Regione Veneto

Decreto Rilancio

Pubblicato il 14 maggio 2020 • Servizi 30020 Annone Veneto VE, Italia

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte ha annunciato il Decreto per il Rilancio dell'economia italiana con uno stanziamento di 55 miliardi di euro.
In attesa della pubblicazione del testo definitivo riassumiamo alcune delle misure previste:
 

  • Introduzione di un Reddito di Emergenza (REM): tra 400 e 800 euro per due mesi (cose ISEE inferiore a a 15mila euro)
  • Aiuti di Stato sotto forma di sovvenzioni per il pagamento dei salari (incluse quote contributive e assistenziali delle imprese) anche per i lavoratori autonomi ed evitare i licenziamenti causa COVID-19
  • Proroga Cassa integrazione di emergenza
  • Bonus autonomi - Il sostegno prevede che per gli autonomi/professionisti iscritti alle gestioni separate Inps arriveranno 600 euro subito, che saranno dati a chi ne ha già beneficiato
  • Bonus Colf e Badanti
  • Bonus babySitter
  • Congedo Parentale straordinario
  • Smartworking per dipendenti privati con figli under14
  • Bonus vacanze
  • Bonus mobilità
  • rimborso abbonamenti trasporto pubblico locale
  • Ecobonus e SismaBonus al 110%
  • Fondo per le politiche della famiglia
  • Fondo Emergenze Imprese e Istituzioni Culturali
  • Bonus per le edicole
  • Contributi a fondo perduto alle imprese
  • Credito d'imposta al 60% per gli affitti delle PMI
  • STOP IRAP per le imprese fino a 250milioni di fatturato
  • credito di imposta all'80% per le spese di messa in sicurezza
  • sconto sulle bollette per 3 mesi per le PMI
  • rinvio delle scadenze fiscali al 16 settembre
  • abolizione prima rata IMU su alberghi e TOSAP bloccata fino a ottobre
  • credito di imposta al 50% per spese di sanificazione degli immobili e sospensione canone di affitto fino al 31 maggio
  • fondi per la messa in sicurezza degli istituti scolastici.


In modo più chiaro e preciso potete leggere le varie novità nello schema riassuntivo allegato.

DL RILANCIO

Allegato 3.77 MB formato pdf
Scarica