Regione Veneto

Coronavirus - Nuova Ordinanza del Presidente della Regione Veneto

Pubblicato il 3 aprile 2020 • Servizi 30020 Annone Veneto VE, Italia

Facendo seguito all’ordinanza della Regione Veneto n. 33 del 20.03.2020, valida fino al 03.04.2020, viene disposta la proroga della stessa e si adottano ulteriori disposizioni urgenti per contrastare l’assembramento di persone in luoghi pubblici e aperti al pubblico.

Le misure ulteriori previste in aggiunta a quelle già vigenti sono le seguenti:

- è vietata l’attività di vendita di prodotti florovivaistici, garden e simili, salva l’attività di consegna a domicilio

- è consentita l’attività di manutenzione delle aree verdi e naturali pubbliche e private per interventi di urgenza finalizzati alla prevenzione di danni all’incolumità personale e al patrimonio arboreo e naturale, ivi comprese le aree turistiche

ATTENZIONE
-  tutti gli esercizi commerciali, anche all’aperto, devono ammettere e far circolare solo soggetti con mascherine e guanti, verificando la copertura di naso e bocca, di perimetrazione dell’area, di mantenimento di un unico accesso e di ogni strumento per evitare gli assembramenti

- è consentito il commercio al dettaglio di articoli di cancelleria anche all’interno di esercizi di vendita di generi alimentari

- sono consentite le opere collegate a stati di emergenza di protezione civile in essere.

In allegato il testo dell'ordinanza completa.

Ordinanza 03.04.2020

Allegato 458.00 KB formato pdf
Scarica