Regione Veneto

COVID-19 AGGIORNAMENTO ULSS4

Pubblicato il 25 novembre 2020 • EMERGENZA COVID
  1. ++ COVID-19: LA SITUAZIONE CONTAGI AD OGGI, 25 NOVEMBRE +++ COMUNICAZIONE STAMPA ULSS4

    Sono complessivamente in diminuzione i casi di contagi attuali nel territorio di questa Azienda Sanitaria; la scorsa settimana erano 1164, oggi i contagiati complessivi da Covid-19 sono 1064, che equivalgono allo 0,5% della popolazione del Veneto orientale.

    La mappatura dei contagi è la seguente: ANNONE VENETO 32  (nessun ricovero) ; Caorle 81; Cavallino Treporti 76; Ceggia 33; Cinto Caomaggiore 21; Concordia Sagittaria 36; Eraclea 78; Fossalta di Piave 14; Fossalta di Portogruaro 24; Gruaro 10; Jesolo 107; Meolo 18; Musile di Piave 45; Noventa di Piave 46; Portogruaro 99; Pramaggiore 22; San Donà di Piave 166; San Michele al Tagliamento 63; San Stino di Livenza 63; Teglio Veneto 8; Torre di Mosto 22.

    Sul fronte ricoveri, al Covid-Hospital di Jesolo sono complessivamente 36 i degenti attuali, dei quali 11 in terapia intensiva, 4 in terapia semi-intensiva e 48 nell’unità malattie infettive. Oltre a questi vi sono 37 persone ricoverate in strutture private con degenze appositamente allestite, ossia 24 presso la casa di Cura Rizzola a San Donà di Piave e 13 presso la casa di riposo Stella Marina a Jesolo.

ALCUNI DEI CONTAGIATI COME ERA PREVEDIBILE INTERESSANO SIA BAMBINI DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA SIA SCOLARI DELLE SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE. IN QUESTI CASI IL PROTOCOLLO SANITARIO  PREVEDE SE DEL CASO  IL FERMO TEMPORANEO DELLE SCUOLE E/O DI ALCUNE CLASSI ED EVENTUALMENTE  IL FERMO DEL TRASPORTO CON GRAVI DISAGI SIA AI GENITORI CHE ALL'AMMINISTRAZIONE

Dobbiamo contrastare la diffusione del virus. Siamo chiamati tutti quanti a fare la nostra parte evitando i contatti ravvicinati e senza protezione il piu' possibile. L'antidoto piu' efficace e' il distanziamento sociale. 

Il Sindaco  Victor Luvison